Post del Blog

Verbale direttivo 22 maggio 2012

Direttivo 22 maggio
martedì 22 maggio 2012
21:23

Alle 21,30 si riunisce il direttivo di Buonmercato.

Sono presenti:

Membri del direttivo:

  • Manuel Filini, Andrea Lazzaroni, Andrea Villa, Gennaro Pepe, Fabio Basso Vedovato,  Vincenzo Vasciaveo

Altri soci:

  • Federica Mantegari

 

 

OdG:

  • elezione presidente e vicepresidente
  • distribuzione dei ruoli e responsabilità
  • punto su banchetti e altri eventi promozionali
  • Accettazione volontario Ciessevi
  • punto della situazione su cambio sede
  • come ritornare ad essere sostenibili economicamente?
  • punto sui produttori di verdura: Terraviva, Exporto e Orticolti
  • proposta contratto solidale di energia elettrica e gas per i soci con Trenta
  • Consegne a domicilio
  • Varie ed eventuali

 

 

Contenuti

_________________________________________________________________________

 

  • Elezione presidente e vicepresidente

Andrea Villa propone la propria candidatura come presidente

Ciascuno espone la propria opinione in merito alla candidatura:

Andrea Lazzaroni, Gennaro Pepe e Federica Mantegari sono favorevoli, Manuel Filini non lo è ed esprime la propria preferenza o per Andrea Lazzaroni o Vincenzo Vasciaveo. Vincenzo Vasciaveo ha fatto pervenire telefonicamente la propria approvazione per la condidatura di Andrea Villa.

 

Votazione candidatura alla presidenza Andrea Villa:

Astenuti: Andrea Villa

Favorevoli: Andrea L., Fabio Basso Vedovato, Gennaro Pepe

Contrari: Manuel Filini

 

Andrea Villa propone come vicepresidente Vincenzo Vasciaveo, avendo raccolto la disponibilità dello stesso nel corso di colloqui precedenti il direttivo.

 

Votazione candidatura alla vicepresidenza di Vincenzo Vasciaveo:

Astenuti: Vincenzo Vasciaveo

Favorevoli: Andrea Villa, Andrea Lazzaroni, Fabio Basso Vedovato, Gennaro Pepe, Manuel Filini

Contrari: nessuno

 

  • Distribuzione dei ruoli e responsabilità

In ottemperanza al documento di linee guida presentato ed approvato, con alcune modifiche, in assemblea, si procede ad individuare le responsabilità di membri del direttivo ed altri soci nelle varie attività di Buonmercato.

 

Coordinamento direttivo Vincenzo
Raccordo con gruppo produttori (Fornitori) Vincenzo Fabio Raffaella Ennio
Bilancio – contabilità Federica Leoncini Manuel Andrea L. Dante Perin Patrizio Monticelli
Organizzazione: relazioni con operatori e volontari Lina Andrea V. Gennaro
Eventi Raffaella Vincenzo Simona Cattoni (Bem viver)
Rapporti con le istituzioni Andrea V. Vincenzo
Rapporti con altri soggetti economia solidale Vincenzo Dario B. Andrea V.
Comunicazione interna ed esterna Gennaro Fabio Manuel
Gestione portale Gennaro Fabio L. Paolo Piseddu (Gas Buccinella) Andrea Lazzaroni
Progetti Andrea V. Manuel Dario B.

In neretto sono riportate le persone che faranno da coordinatori per quell’area di attività

 

Durante la discussione per l’assegnazione delle responsabilità, emergono alcuni temi che dovranno essere successivamente approfonditi:

  • Eventi: sarebbe opportuno fare  un programma di eventi che copra i prossimi mesi. Gli eventi di tipo cena/pranzo dovrebbero essere il più possibile abbinate a visite al luogo dove si svolge l’evento ed  alla conoscenza dei produttori, se il luogo, come di solito è, è gestito da uno dei produttori di Buonmercato
  • Corsi: potrebbe essere introdotto l’obbligo di associazione per chi frequenta un corso, contestualmente alla possibilità di fare il primo corso gratis per chi associa in occasione di un corso
  • Rapporti con i soci: è insieme alla parte di comunicazione interna ed esterna. La parte interna contiene anche la gestione delle campagne di tesseramento

 

  • Integrazioni all’ordine settimanale

I soci possono integrare il loro ordine al momento della consegna del proprio ordine e compatibilmente con le attività di distribuzione ordini, con precedenza alla consegna degli ordini prenotati

 

  • Punto su banchetti e altri eventi promozionali

Festambiente: domenica pomeriggio c’è un dibattito alle 17,30. Andrà Vincenzo

 

  1. Accettazione volontario Ciessevi

CIESSEVI ha proposto una persona che dovrebbe lavorare per 250 ore come volontario come misura alternativa per un reato commesso (guida in stato di ebbrezza). La persona è stata sentita da Gennaro sabato 9 maggio, ed il suo parere è positivo riguardo alla possibilità di dare una mano nelle attività destinate usualmente ai volontari. La sua disponibilità è dalle 18 alle 21 del venerdì ed il sabato e la domenica. Il direttivo decide di approvare il suo impiego con una mansione di distribuzione degli ordini. Gennaro è incaricato di compilare  e firmare il modulo apposito fornito da Ciessevi .

 

Alle 00:50 si chiude la riunione del direttivo. Si rimanda ai prossimi incontri la discussione degli altri punti all’OdG

 

Prossima riunione: 6 giugno. Le riunioni si terranno con periodicità bisettimanale