Archivi tag: orto collettivo

Primavera decisa

Carissimi, oggi abbiamo completato l’aiola rialzata. Abbiamo riempito nelle precedenti “sedute” il cassone con tutto il materiale disponibile dalle compostiere e lo abbiamo coperto con i vari cumuli che avevamo seminato nell’orto, facendo, finalmente, un pò di pulizia. Quindi abbiamo acquistato 8 sacchi di terra da 80 litri cad. dal Bianchi e abbiamo coperto tutto il materiale con uno strato di terra buona e sterile. Un sacco è avanzato ed è disponibile per futuri utilizzi. Il costo totale del cassone, aiola rialzata, è Continua...

Temporale primaverile

Carissimi, un breve aggiornamento sul nostro orto. Oggi sono stato al Cabassina passando prima all’orto parrocchiale. Ho portato al collettivo una forca per la movimentazione di tutto il materiale ancora non decomposto nelle compostiere che dobbiamo inserire nell’aiola rialzata. Dal semenzaio del parrocchiale ho preso molte piantine di “coste colorate” alte 10-15 cm. pronte da trapiantare. Purtroppo si è messo a piovere e le ho messe un pò in fretta nell’aiola dove stanno crescendo le erbette. Dovendo scappare ho fatto una puntata al Viridea Continua...

Patate

Carissimi, il tempo è incerto ma la bella stagione incombe e non possiamo farci trovare impreparati. nell’orto collettivo abbiamo sperimentato con successo la patata viola di Bergeraq e la Spunta di Bologna. Quest’anno proviamo la patata rossa se troviamo il seme giusto come spero. Nell’orto parrocchiale vorrei invece provare la viola della regina. Se da Ingegnoli trovo anche qualche piantina di pomodoro interessante la prendo per fare una piccola aiola anticipata in attesa che spuntino le nostre nei semenzai. Ieri ho partecipato ad una Continua...

La Buriana è passata

Carissimi, oggi ho fatto un giro al nostro orto per vedere gli effetti di questa perturbazione e registrare eventuali danni. In realtà mi sembra che l’orto collettivo ha retto sia al freddo sia alla neve. Sono spuntate le rape e i rapanelli crescono anche se lentamente. Gli asparagi che avevano dato segnali di ripresa si sono ritirati in attesa di tempi migliori. Le coste e gli spinaci non hanno sofferto e sono pronti a svilupparsi. L’aglio va molto bene e anche il Continua...

Ancora freddo

Carissimi, l’orto collettivo è in ordine ma il freddo ferma ancora lo sviluppo. Però ieri, facendo pulizia sulla aiola dove abbiamo seminato le rape, ho notato delle fratture nel terreno proprio in corrispondenza delle file di semina. Osservando attentamente infatti si possono vedere le micropiantine che cercano di emergere. E’ stata completata una seconda aiola di aglio, mentre la prima ha già le piantine alte 20 cm. Nei semenzai non c’è ancora traccia di vita. Bisogna tenerli bagnati perchè questo è un momento Continua...