Attività

BuonMercato è un’associazione aperta a tutti. Le sue finalità sono la promozione del consumo critico, inteso come il consumo di prodotti che rispondono a criteri di sostenibilità ambientale e legalità, e degli stili di vita sostenibili. Questi obiettivi sono a loro volta inclusi in quello più generale della creazione di un modello di sviluppo sostenibile ed eco-compatibile ed improntato alla solidarietà.

BuonMercato risponde all’esigenza di diventare consapevoli dei meccanismi di consumo a cui la grande distribuzione organizzata (GDO) ci ha abituati e a cui ci siamo adattati e coglierne il pericolo ed il danno per noi consumatori: da una parte (quella del gusto) non guadagniamo nulla, dall’altra (quella del territorio e della natura) perdiamo tanto.

L’attività principale svolta dall’Associazione BuonMercato per emanciparsi da tale modalità è l’acquisto collettivo e la distribuzione ai soci dei prodotti acquistati, coi criteri di funzionamento di un GAS (Gruppo d’Acquisto Solidale). I GAS ed i movimenti che anche in Italia si sono via via organizzati permettono lo sviluppo di un rapporto nuovo tra città e campagna, ridando centralità e dignità al mondo della produzione e chiedendogli di creare nuovi rapporti sociali, economici e culturali, e BuonMercato si sente parte e vuole essere protagonista di questo importante cambiamento
In coerenza con gli indirizzi dell’associazione la principale fonte di approvvigionamento sono i prodotti coltivati biologicamente nel Parco Agricolo Sud Milano (PASM). Quando è necessario approvvigionarsi con prodotti non presenti nell’attuale offerta del PASM, si individuano altri produttori, sempre in coerenza con la carta dei criteri dell’associazione, che prevede: l’assenza di intermediari di qualsiasi tipo, Km 0, legalità, trasparenza.
BuonMercato lavora all’ampliamento dell’offerta di prodotti rispondenti alla carta dei criteri attraverso una relazione con i produttori e col Distretto di Economia Solidale e Rurale del Parco Agricolo Sud (DESR), di cui BuonMercato fa parte e di cui costituisce un modello di distribuzione e di logistica per l’insieme della rete dei Gas.

Il locale dove i soci ritirano la spesa

Sempre in coerenza con le sue finalità, BuonMercato organizza e promuove eventi ed iniziative: degustazioni e incontri con i produttori, seminari, laboratori di autoproduzione (es. di cosmetici, del pane), visite presso le cascine e le aziende agricole del Parco Agricolo Sud Milano, pranzi, biciclettate. Molte iniziative sono realizzate in collaborazione con il DESR, con i GAS ed altre associazioni del territorio. Molte iniziative sono inoltre finalizzate a promuovere la legalità sul nostro territorio ma anche in altri territori, sempre attraverso la potente arma del consumo: supportiamo infatti l’azione di asociazioni anticamorra ed antimafia attraverso l’acquisto dei loro prodotti, oltre che attraverso la diffusione delle loro storie.

Un racconto nel giardino della sede

BuonMercato dal 2015 ha anche dato vita all’Orto Collettivo del Cabassina, un Orto con finalità didattiche e sociali coltivato senza uso di alcun pesticida e fertilizzante chimico dai volontari dell’Associazione BuonMercato. L’Orto è visitato ogni giorno da anziani, bambini e adulti che possono scoprire così concretamente il senso della stagionalità, della coltivazione naturale e, naturalmente, assaggiarne i prodotti.

Bambini nell’Orto Collettivo del Cabassina

Il sostentamento economico di BuonMercato è improntato alla visione dell’associazione come comunità che crede e pratica un nuovo modo di produrre, acquistare e consumare, rispettoso delle persone e del territorio. Il modello a cui ci ispiriamo è quello della CSD – Comunità che Supportano la Distribuzione.  Il sostegno economico che diamo a BuonMercato riflette tale visione, ispirandosi ai principi di equità e corresponsabilità di tutti i partecipanti alla nostra comunità. Per questa ragione ciascun socio e ciascuna socia si impegna a partecipare alla copertura dei costi dell’associazione con i propri contributi volontari, nella misura di quanto necessario al sostegno dei progetti associativi.

Per i dettagli del modello di copertura dei costi di BuonMercato vedi qui