Post del Blog

Il latte versato

Da giorni gli allevatori sardi manifestano gettando migliaia di litri di latte a terra. Chiedono che i consorzi industriali paghino una cifra equa (superiore ai 60 cent/litro attualmente loro riconosciuti) per la loro materia prima, il latte di pecora, che serve in gran parte a produrre il Pecorino romano.
“È successo quello che in molti temevamo” raccontano i pastori, “siamo arrivati allo stremo perché il nostro latte è arrivato a costare 30 centesimi in meno rispetto al costo di produzione, esclusa la manodopera”.

Ovviamente la situazione è complessa e non bastano poche righe per definire tutte le ragioni di quanto sta succedendo.
E’ però altrettanto lampante che questa crisi nasce dal fatto che non viene riconosciuto un prezzo equo a tutti gli attori della filiera.
Il guadagno va tutto nelle mani della “parte alta” (quella distributiva e commerciale) della filiera agroalimentare ed è chiaro che, per chi lavora la terra, siano pastori o braccianti, restano solo introiti da fame.

E allora, oggi più che mai, dobbiamo chiederci, ogni volta che troviamo nei supermercati un prodotto a prezzo troppo basso, quale sia il reale costo di ciò che acquistiamo; dobbiamo mettere in pratica un consumo consapevole.

Se, infatti, per tenere il prezzo finale molto basso, i produttori della materia prima vengono costretti a svendere il frutto del proprio lavoro, essi, in breve tempo, saranno costretti a chiudere.
Oppure, cercando disperatamente un modo per ridurre i costi produttivi, peggioreranno l’impatto ambientale per aumentare (temporaneamente) la produzione: impiegando fertilizzanti chimici di sintesi e pesticidi, oppure utilizzando mangimi OGM ed allevamenti troppo affollati, per i quali è necessario ricorrere a farmaci d’ogni genere; o potranno “rinunciare” a riconoscere la giusta paga, dignità e condizioni adeguate a chi lavora.

Alla fine il costo sociale, ambientale ed economico è per ciascuno di noi molto più alto…
Allora scegliamo prodotti di qualità al giusto prezzo: salvaguarderemo l’ambiente, le persone ed un’economia sana!

Post correlati

Festa dell’Orto Collettivo 2019

Facciamo festa nel parco Cabassina per i quattro anni dell’ORTO: quattro anni di semina

Africa, il saccheggio continua

Continua il viaggio nel complesso mondo delle migrazioni, tema centrale di un dibattito

La cassetta sospesa

“Sono arrivati gli ortaggi ?” “Abbiamo messo le uova ?” “Abbiamo verificato che ci

‘Cosa prevede il decreto sicurezza?’ serata di informazione

Martedì 26 febbraio presso il Bem Viver Cafè di via Monti 5, una serata

Povertà alimentare e food policy locali

Buonmercato si sta impegnando con i propri soci nel progetto : “Povertà alimentare e

Le sfide del 2019

Nel 2018 l’attenzione dell’opinione pubblica italiana è stata in gran parte focalizzata sulla situazione

L’anno che sta finendo…

Gettando lo sguardo tra le pagine del libro del 2018 di BuonMercato si resta

Che ne sai tu di un campo di grano?

È fresco di pubblicazione e parla anche di noi! Si tratta del libro «IL GRANO FUTURO

Prenota il giropizza antimafia e la cassa del mezzogiorno!

Il 10 dicembre si avvicina… sono aperte le prenotazioni per partecipare alla cena e

Aqua

Al largo di Lavagna, nel golfo del Tigullio, tra Sestri Levante e Portofino,  l’azienda AQUA

Sabato 15 dicembre facciamo anche noi un Pacco alla camorra !

BuonMercato sostiene anche quest’anno il progetto “Facciamo Un Pacco Alla Camorra”, promuovendo la cena

Lunedì 10 dicembre Giropizza Antimafia

Il giorno 10 dicembre 2018 alle ore 20 presso la Libera Masseria di Cisliano

Mercoledì 28 novembre parliamo di Etica e Legalità con Gherardo Colombo

Mercoledì 28 novembre, al Bem Viver Cafè di Corsico, ci confrontiamo su etica, giustizia e

Pranzo solidale per RI-Maflow

RIMAFLOW è una fabbrica recuperata che dà lavoro a 20 ex operai Maflow e

Domenica 21 Festa a Km 0 + Assemblea

Come unire temi seri ed importanti con il piacere ed il divertimento? Con il

Presentazione Libro su Mimmo Lucano

Venerdì sera alle 21 al Bem Viver Cafè di Corsico ci troveremo per parlare

Festa della Solidarietà in Piazza Europa

Sabato 29 settembre in Piazza Europa a Corsico il tradizionale appuntamento con la Festa della

“Insieme si può”: serata con Libera al Bem Viver Cafè di Corsico

“Insieme si può”: serata con Libera sul tema delle infiltrazioni mafiose al nord: un

Domenica 3 giugno a Corsico “Fiorisce la speranza di buon cibo per tutti”

Domenica 3 giugno in Piazza Europa è servito il volontariato del territorio corsichese dedicato

Festa dell’Orto Collettivo del Cabassina

Domenica prossima dalle ore 15 appuntamento all’Orto del Cabassina (ingresso da Viale Italia 28

Domenica 6 Maggio pranzo alla Comunità di accoglienza di adolescenti Mulino di Suardi

Domenica 6 maggio, il giorno dopo l’Assemblea, ci potremo ritrovare per andare insieme a

14 Aprile gita a Cascina Santa Brera

Nel cuore del Parco Agricolo Sud, un’antica cascina ricca di storia, restaurata con i

Conosciamo “Camilla” – Incontro con Susanna Cattini del GAS Alchemilla di Bologna

Conosciamo “Camilla” Incontro con Susanna Cattini del GAS Alchemilla di Bologna 1 marzo 2018 ore 17,30 Cinema

Mangiare consapevolmente

Dal 10 febbraio parte il ciclo di incontri con le nutrizioniste Michela Pacifico e

Cena con Ciro Corona e la Cassa del Mezzogiorno

Venerdì 15 Dicembre Ciro Corona, presidente dell’Assciazione di Scampia (R)esistenza anticamorra, torna a Corsico,

Festa dell’Albero 2017 e Settimana della Gentilezza

BuonMercato e le altre associazioni del territorio Circolo Legambiente Il Fontanile Corsico e Buccinasco,

“Per un sistema locale di economia solidale”: serata al Bem Viver Cafè

Mercoledì 25 ottobre alle 19,30 al Bem viver Cafè, in via Monti a Corsico

unnamed
Domenica 22 ottobre andiamo in gita in Val Camonica!

L’Associazione BuonMercato vi invita a passare una giornata insieme nei boschi della Val Camonica! Domenica