Post del Blog

Animali al Cabassina

Carissimi, da qualche settimana, abbiamo notato delle “presenze” nel nostro orto, non ancora ben determinate.
In più occasioni abbiamo trovato le patate fuori terra e nei vialetti, spesso un pochino rosicchiate.
Frequentemente troviamo pomodori caduti e, a volte, rosicchiati.
Le coste sono tranciate alla base.
I vasetti con la terra dove avevamo seminato le zucchine sono sempre manipolati e rovesciati.
Anche lo spaventapasseri è stato abbattuto.
I danni non sono gravi ma forse è il caso di prendere qualche precauzione e di capire meglio cosa accade.
Sono in vendita prodotti dissuasori per le nutrie e poi ci sono dissuasori elettronici per animali nocivi , ma chi combina questi dispetti ?
Ci vorrebbe qualche volontario o volontaria, disposti a passare la notte nell’orto muniti di macchina fotografica.
Oppure potremmo sistemare qualche dispositivo capace di immortalare gli incursori.
Magari possiamo realizzare una trappola per catturare i malfattori.
Se sono le nutrie del laghetto si potrebbe capire se è possibile evitare che passino dal laghetto al parco, oppure proteggere meglio l’orto.

Oggi abbiamo messo mano alle fragole per recuperare un pò di spazio . Abbiamo concentrato le fragole superstiti in metà aiola e abbiamo comonciato a dissodare la metà rimasta vuota. Abbiamo molte piantine nei semenzai da trapiantare.

a presto.

umberto

Post correlati

La cassetta sospesa

“Sono arrivati gli ortaggi ?” “Abbiamo messo le uova ?” “Abbiamo verificato che ci

Ripresa primaverile

Carissimi, sabato ho visto che il nostro orto, nonostante l’inverno, è in produzione. Sta

Povertà alimentare e food policy locali

Buonmercato si sta impegnando con i propri soci nel progetto : “Povertà alimentare e

Le sfide del 2019

Nel 2018 l’attenzione dell’opinione pubblica italiana è stata in gran parte focalizzata sulla situazione

L’anno che sta finendo…

Gettando lo sguardo tra le pagine del libro del 2018 di BuonMercato si resta

Che ne sai tu di un campo di grano?

È fresco di pubblicazione e parla anche di noi! Si tratta del libro «IL GRANO FUTURO

Orto e dintorni

Carissimi, qualche breve aggiornamento. Oggi ho acquistato dal Bianchi (Mulino) un sacco di stallatico pellettato

Orto Collettivo e dintorni

Carissimi, oggi grande festa dell’ orto con bambini alle prese con le semine ed

Primavera decisa

Carissimi, oggi abbiamo completato l’aiola rialzata. Abbiamo riempito nelle precedenti “sedute” il cassone con tutto

La Buriana è passata

Carissimi, oggi ho fatto un giro al nostro orto per vedere gli effetti di

Semine e dintorni

Carissimi, il tempo si è guastato e per qualche giorno restiamo in attesa. Ma passata

Pioggia autunnale

In questa stagione le infestanti sono calme. Si possono eliminare i peperoncini piccanti che

Orto d’autunno

Cari amici, siamo alla fine del terzo anno dell’orto collettivo e tutte le aiole

Ravanelli e dintorni

Carissimi amici dell’orto collettivo, vi faccio una breve sintesi della situazione. Abbiamo seminato un’aiola con rucola

Grandi novità nell’orto

Carissimi, oggi eravamo al Cabassina io e Paola e abbiamo tolto il telo nero

Pomodori alla grande

Carissimi, siamo nel pieno dell’ estate e i pomodori non possono mancare. Quest’anno abbiamo

Finalmente un po’ di caldo

Carissimi, oggi grandi lavori all’orto collettivo del Cabassina. In preparazione della festa di domenica prossima,

Brevissime dal fronte

Carissimi, decisamente il caldo è arrivato. Ce ne siamo accorti anche perchè la nipotina

Spunta di tutto…

Carissimi, questa è forse la più bella stagione per chi fa l’orto. Appena usciti dall’inverno,

Orto e dintorni

Carissimi, ormai siamo partiti anche se fa ancora freddo nell’orto e si sta bene